Privacy e policy

Egr. Sig./Gent.ma Sig.ra,

ai sensi  dell’art.13 del RGPD 679/2016 “Regolamento Generale sulla protezione dei dati”, recante disposizioni in materia di trattamento dei dati personali, La informiamo che in relazione all’instaurazione  del rapporto contrattuale, Prato S.r.l.,  quale Titolare del trattamento dei dati, è tenuta a trattare dati che La riguardano e da Lei forniti, qualificati come “dati personali” dal RGPD 679/2016. La norma prevede che chiunque effettua trattamenti di dati personali è tenuto ad informare il soggetto interessato su quali dati vengono trattati e su taluni elementi qualificanti il trattamento, che deve in ogni caso avvenire in maniera lecita, corretta e trasparente, tutelando la Sua riservatezza garantendo i suoi diritti.

  1. Natura dei dati trattati:

In relazione al rapporto contrattuale o in relazione a tutte le fasi preliminari alla conclusione del contratto saranno trattatati unicamente “dati personali”.

  1. Finalità e base giuridica del trattamento

Il trattamento dei Suoi dati personali è necessario:

  • all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzioni di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso (art.6, comma 1, lett. b),
  • adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento (art.6, comma 1, lett. c).

I suoi dati sono trattati per la seguente finalità:  gestione del rapporto contrattuale.

  1. Obbligo o facoltà di conferire i dati e conseguenze di un eventuale rifiuto

Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto B) della presente informativa è necessario per l’instaurazione del rapporto contrattuale. La informiamo che in loro mancanza, sarà impossibile per la nostra Società adempiere a gli obblighi di legge e di contratto con Lei in essere, pertanto, il loro mancato conferimento, comporterà di fatto l’impossibilità di instaurare o proseguire il rapporto contrattuale, nei limiti in cui tali dati ci sono necessari per compiere correttamente gli adempimenti legati alla gestione del contratto.

  1. Conservazione

Tali dati verranno conservati per il tempo non superiore a quello strettamente necessario a perseguire le finalità per i quali gli stessi sono stati raccolti nei limiti e nei tempi necessari per l’espletamento degli obblighi di legge e di contratto.

Le specifiche sui tempi di conservazione per ciascuna categoria di dato sono consultabili in azienda su richiesta dell’interessato.

  1. Modalità di trattamento

Il trattamento dei Suoi dati avverrà sia con strumenti cartacei che elettronici e con l’adozione di misure per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti e non corretti, ed accessi non autorizzati, nel rispetto sia delle vigenti disposizioni in materia di tutela dei dati personali

Tale trattamento è consentito al personale di Prato S.r.l., autorizzati al trattamento dei suoi dati, previa nostra lettera di incarico che imponga loro il dovere di riservatezza e sicurezza del trattamento dei dati personali.

  1. Trasferimento e comunicazione dei dati:

I dati oggetto di trattamento, non verranno trasferiti verso paesi terzi o organizzazioni internazionali, e non saranno comunicati a terzi.

  1. Titolare del trattamento è PRATO S.r.l. con sede legale in Genova, Via Spataro, 34 CAP 16151.
  2. Diritti dell’Interessato:

L’interessato può rivolgersi al Titolare del trattamento mediante lettera raccomandata al seguente indirizzo Via Spataro 34 r 16151 Genova , posta elettronica  : info@prato-srl.it   -per far valere i Suoi diritti, così come indicato dagli artt. 15 e ss del RGPD  del 2016/679 , tra i quali in particolare:

  • il diritto di accesso per conoscere: le finalità del trattamento, le categorie dei dati personali in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono destinati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali, quando è possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure , se non è possibile i criteri utilizzati per determinare tale periodo, qualora i dati non siano raccolti presso l’interessato, diritto di avere tutte le informazioni disponibili sulla loro origine,
  • il diritto di rettifica e cancellazione dei dati personali,
  • il diritto di limitazione al trattamento,
  • il diritto di opposizione al loro trattamento,
  • il diritto alla portabilità dei dati,
  • il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo.